PettirossoIncontra… il Jazz – 14.12.18

In programma il 14 dicembre 2018

Grazie di Grace Jazz Trio

Data e ora: 14 dicembre – 21.00 / 23.00

Luogo: wine-bar dell’Osteria del Pettirosso

 

Formazione:

Grazia di Grace: Voce

Oscar Zenari: Piano

Luca Pisani: Contrabbasso

 

Genere: Jazz

Provenienza: Verona

 

Presentazione:

Il progetto Grazia Di Grace Jazz Trio nasce dalla passione per la musica afroamericana e dal

comune desiderio di Grazia Di Grace (voce) Oscar Zenari (pianoforte) e Luca Pisani

(contrabbasso) di interpretare e riarrangiare alcune delle canzoni più belle composte in

America nel secolo scorso.

L’impulso ritmico dello swing che faceva ballare i jitterbugs nelle sale da ballo in Harlem

(Cottonclub, Savoy ballroom etc.) rivive attraverso l’incontro dei tre musicisti che

condividono una pluriennale esperienza artistica e performativa nel genere proposto e

intrecciano le proprie personalità musicali per creare uno spettacolo elegante ed evocativo.

Verranno presentati alcuni brani del nuovo progetto discografco “Intertwine – Lester

Young’s Voice” dedicato ad uno dei sassofonisti più infuenti della musica jazz.

 

Breve storia dei musicisti

 

Grazia Di Grace

Grazia Di Grace è una cantante, compositrice e lyricist veneta. Diplomata in Canto Jazz al

Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza, svolge ora in tutta Italia un’intensa attività

concertistica con progetti di musica jazz, swing e jazz manouche. Continua a perfezionarsi

sotto la guida dei migliori maestri di musica afroamericana tra l’Italia e New York City. Ha

cantato e collabora con Thomas Kirkpatrick, Samy Daussat, Sandro Gibellini, Marco Bovi,

Luca Pisani, Stefano Doglioni, Pasquale Grasso, Oscar Zenari, Massimo Chiarella, Bruno

Marini ed altri. Si è esibita durante il Vicenza Jazz Festival (ha avuto occasione di cantare

durante le jam sessions con Bobby Watson, Dado Moroni, Andrea Pozza, Jacob Collier),

Padova Jazz Festival, Treviso Jazz Festival e nelle rassegne “Donne in Jazz” di Este (PD) e

“All that Jazz” at Laurin Bar (BZ). Ha registrato gli album Grace D “Ain’t Nobody’s

Business” (2014 – con Bruno Marini e BCBag) e “Grazia Di Grace meets the Bebop Cats”

(2016 con Thomas Kirkpatrick alla tromba, Marco Bovi alla chitarra, Luca Pisani al

contrabbasso, Alberto Chiozzi alla batteria) per l’etichetta discografica HipCodeRecords. In

progetto un nuovo album dedicato al sassofonista Lester Young.

 

Oscar Zenari

Oscar Zenari nasce a Verona il 5 giugno 1960 si accosta allo studio del pianoforte all’età di

12 anni e prosegue sotto la guida di diversi insegnanti per poi iniziare lo studio del jazz con

il noto pianista veneziano Marcello Tonolo. Nel 1985 si trasferisce in Olanda per frequentare

il Conservatorio Reale Dell’Aia presso il quale consegue il diploma in Piano Jazz nel 1992.

Durante la formazione accademica ha modo di frequentare molti seminari e corsi si

specializzazione con vari artisti di livello internazionale: Monty Alexander, Lee Konitz, Red

Mitchell, Tom Harrell e Barry Harris. Ha collaborato con i seguenti musicisti: Gianni Basso,

Pietro Tonolo, Sandro Gibellini, Davide Boato, Carlo Atti, Francesco Bearzatti, Nicola Stilo,

Gianni Cazzola, Stefano Senni, Massimo Chiarella, Roberto Rossi, Barend Middelhof, Steve

Gut, Kyle Gregory, Kurt Weiss, Robert Bonisolo, Sherman Irby, Ed Cherry, James Zollar,

Chuck McPherson, Melba Joyce, Tom Kirkpatrick, Charlie Mariano.

 

Luca Pisani

Luca Pisani, (Bass) ha sviluppato le sue solide conoscenze dello strumento, dell’armonia e

del repertorio jazz frequentando assiduamente i seminari di Barry Harris e studiando con

musicisti del calibro di Rufus Reid, Buster Williams, Tardo Hammer e Frans Elsen. Il suoi

incontaminati amore e rispetto per la tradizione, uniti ad una instancabile ricerca di

perfezionamento musicale, hanno portato Luca ad essere un raffinato ed apprezzato

musicista, la cui collaborazione viene richiesta da musicisti quali Carlo Atti, Steve

Grossman, Bob Bonissolo, Gianni Cazzola, Renato Chicco, Andrea Olivi, Oscar Zenari, Tom

Kirk Patrik, Sandro Gibellini, Valerio Pontrandolfo e molti altri.

Iscriviti alla newsletter

per la tua prima volta, ti regaliamo il DESSERT

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire tutte le nostre novità.