GIOVEDI’ 21 RIAPRE IL PETTIROSSO

19 Maggio 2020

[GIOVEDI’ 21 RIAPRE IL PETTIROSSO]

 

Finalmente si riparte, siamo tutti pronti e non vediamo l’ora di rivederti.

 

Durante questa quarantena vi ho parlato dei miei ragazzi, dei loro caratteri, della loro voglia di lavorare. Ora sono li, pronti ad accogliervi con lo stesso sorriso di sempre anzi, con una voglia matta di ripartire!

 

Dopo un continuo scambio di opinioni fra i nostri governanti abbiamo il via definitivo per alzare la serranda delle nostre attività.

 

Abbiamo tutti voglia di ritornare al lavoro, io in primis, non vedo l’ora di rientrare nel mio ruolo di Oste ma soprattutto di vederti varcare la porta dell’Osteria.

 

In questo breve di periodo di Delivery ho incontrato molti di voi e tutti mi avete espresso il desiderio di tornare presto a mangiare nelle nostre cantine, l’ho capito assaporando l’emozione del vostro sguardo e non solo, sotto la mascherina si intravedeva un grande sorriso.

 

La nostra apertura è fissata per giovedì 21, purtroppo non avendo avuto la settimana scorsa certezze sulle modalità di servizio non ho fatto la spesa, slitta quindi tutto di qualche giorno.

 

Il servizio di delivery e take away sono però sempre attivi!

 

Per questa prima settimana aprirò solo la sala sopra e solo a pranzo.

 

Perché?

 

Perché adesso è arrivato il momento dei numeri, calcolatrice alla mano bisognerà controllare che i costi non superino gli incassi. Per tanta euforia ci possa essere nell’aria si prospetta un periodo di grande incertezza e sinceramente voglio fare un passo alla volta.

 

Nessuno sa veramente cosa succederà, sono un Oste maledetto, sono sempre positivo ma sono anche un imprenditore e come tale devo agire.

 

Sono il primo a dire che tutto finirà presto ma questo è un momento molto importante e delicato.

 

I miei ragazzi potranno godere ancora della cassa integrazione, il mio compito sarà quindi quello di trovare il giusto equilibrio.

 

Anche per questo motivo solo per il mese di maggio sono purtroppo costretto a non accettare i buoni pasto, non per il servizio al tavolo. Se li vuoi sfruttare lo potrai fare con il take away, senza alcun problema.

 

Sono sicuro che capirai questa mia scelta.

 

Ci saranno dei cambiamenti momentanei dovuti alle nuove regole che dobbiamo seguire.

 

Non ti voglio parlare di gel sanificanti, ormai hai capito come funziona, in Osteria li troverai ovunque.

 

Indosseremo tutti la mascherina, perché?

Ti farò un test, sarà una prova per capire se sarai ancora in grado di riconoscerci e per aumentare la difficoltà lo dovrai fare dallo sguardo.

 

La sto buttando sullo scherzo, cose brutte ne abbiamo viste e sentite abbastanza.

 

Sarà sicuramente difficile per noi abituarci a tutti i protocolli imposti, ma lo dobbiamo fare.

 

Alcune cose cambieranno inevitabilmente.

 

Ti porteremo un menù stampato su carta e sarà usa e getta.

Per il momento mettiamo da parte il supporto in legno, sanificarlo tutte le volte sarebbe un grande dispendio di tempo.

 

La tavola sarà completamente spoglia, rimarrà solo il fiore ad abbellirla, ho tolto tutto quello che era superfluo per le ovvie motivazioni che puoi ben capire.

Tieni presente che tutto quello che andrai a toccare noi lo dobbiamo igienizzare, sarebbe un lavoro in più che in questo momento non possiamo sostenere.

 

Ho tolto le tovaglie che saranno sostituite dalle tovagliette e dal tovagliolo di carta. La prassi avrebbe voluto che tutto fosse lavato ogni volta, non solo il coprimacchia come facciamo sempre ma anche la tovaglia, un altro lavoro di troppo che vorrei evitare.

 

E’ stata una scelta difficile per me, adoro la tovaglia ma ora quello che conta è il tuo benessere e la semplificazione, l’esperienza culinaria non cambia e noi siamo sempre li stessi!

 

Ho cercato di rendere tutto più semplice, l’alternativa era aumentare i prezzi ma preferisco evitarlo in questo momento.

 

Per quanto riguarda gli orari per il momento, lavorando a forza ridotta, ho deciso di inserire il giorno di chiusura che sarà la domenica.

La sera per ora rimaniamo chiusi, almeno per questa settimana.

Prima di aprire voglio essere sicuro di quanto lavoro ci potrebbe essere in questa prima fase.

 

Come già detto rimarranno attivi sia il servizio di delivery che di take away con le stesse modalità di sempre. Questi servizi mi hanno dato grandi soddisfazioni e per questo ho piacere che abbiano un seguito anche in questa fase.

 

Ti ricordo quindi gli orari del ristorante per questa prima settimana:

  • da lunedì a sabato dalle 12.00 alle 14.30.

 

Gli orari del servizio di delivery e del take away sono invece i seguenti:

  • Dalle 12.00 alle 14.30 (entrambi)
  • Dalle 19.00 alle 21.00 (solo delivery, take away solo su appuntamento)

 

I posti saranno limitati, la capienza del Pettirosso si ridurrà del 40%.

Non voglio imporre orari di arrivo, non voglio mettere i turni, cercheremo di essere il più veloce possibile nel servirti in modo da poter dare la possibilità ad altri clienti di poter usufruire della nostra cucina.

 

Ti consiglio di prenotare, lo puoi fare semplicemente dal nostro sito cliccando su https://osteriadelpettirosso.ristoratoretopsuite.com/prenotazione

oppure telefona direttamente in Osteria al numero 0464-422463. Da un paio di settimane è attivo sullo stesso numero anche il servizio WhatsApp, sfruttalo, è comodissimo.

 

E’ chiaro che chi prenota avrà giustamente la priorità.

 

Ricordati del nostro comodo servizio di delivery, arriviamo direttamente sul tuo posto di lavoro oppure a casa.

 

Ci vediamo presto, ci vediamo in Osteria, Enrico sta già lavorando al nuovo menù, comincio finalmente a sentire i profumi veri, mi mancavano!

 

In alto i calici.

 

Paolo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iscriviti alla newsletter

dell'Osteria del Pettirosso

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire tutte le nostre novità.